sabato 7 dicembre 2013

Quei disegni sulla pelle erano la sua storia.. le sue cicatrici, i suoi momenti felici, i dolori, i suoi gusti, i ricordi e le promesse, come avvertimenti, come una mappa, come istruzioni per l'uso, si era scritta per farsi leggere.