martedì 1 aprile 2014

E ti morderei come si mangiano i dolci, grandi morsi golosi che si gustano con le labbra macchiate e gli occhi sorridenti, sei la parte dolce della mia vita amara.