giovedì 15 maggio 2014

I rimpianti si accatastano nel tempo attorno a noi come libri non letti, i rimorsi imputridiscono come cadaveri dalle ossa pesanti irremovibili dalle nostre coscienze.