mercoledì 30 dicembre 2015

Buoni propositi per l'anno nuovo: ampliare il repertorio vizi, allenare i ritardi vorrei che diventassero imbattibili sui tempi lunghi, incoraggiare i difetti più timidi, allungare la lista dei peccati e accorciare quella dei sogni irrealizzati, esaudire tutti i desideri che ho conservato, coccolare di più la pigrizia, assecondare le follie, ascoltare le pessime idee, non correggere gli sbagli, incitare le manie di grandezza, combattere tutte le battaglie perse e vincere la guerra, sorridere e scrivere tutti i giorni, piacere il più possibile alle poche persone che piacciono a me e rimanere un mistero incompreso per tutti gli altri.