venerdì 25 novembre 2016

Black Friday

Per tantissime culture occidentali il colore nero è legato al mistero, alle tenebre, al buio, alla morte. 
Un colore dalla storia infinita relegato per la metà degli abitanti del mondo ad essere associato al misticismo religioso, sinistre presenze ed inquietanti superstizioni ereditate nel tempo da antiche tradizioni tramandate dalla chiesa.
Questo apparente colore maligno è indubbiamente il colore più importante di tutti e se volete sarò felice di raccontarvi qualche notizia sul mio colore preferito.
Il nero è l'unico colore percepito dalla vista di qualsiasi essere vivente umano ed animale.
Anticamente il nero insieme al verde erano colori legati al caos originario da cui tutto deriva, era il simbolo dell'Aldilà inteso come rigenerazione in cui tutte le cose erano indistinte in assenza di luce quindi presenti solo in potenza.
In egiziano il nero era chiamato KeMeT, il suo significato, fertile, era legato alla terra nera del Nilo ricca di limo.
Simbolo del Nord e dell'acqua, il nero nell'antica Cina era uno dei cinque colori principali al quale non vi era attribuito nessun significato negativo.
In Tanzania il nero è associato alle nuvole che portano la pioggia, è sempre stato per le tribù Masai un simbolo di vita e prosperità.
In arte tutti i colori sono racchiusi all'interno del nero, per la scienza il nero è una spugna assorbi colori, la sostanza più nera al mondo è il Vantablack che ha il potere di assorbire il 99,965% della radiazione luminosa.
In astronomia il termine buco nero viene applicato alle stelle collassate.
L'universo, lo spazio nel quale tutti i pianeti e le stelle e la terra fluttuano è nero.
Ma non è solo questo è molto di più, il nero è il colore dell'eleganza e dello stile, dalle automobili più belle agli abiti da sera, è il colore della musica classica, dei concertisti e dei maestri d'orchestra, il colore della cultura, da quando l'uomo inventò la scrittura l'inchiostro nero l'accompagnò fedele nei secoli fino ad oggi, è il colore del progresso e dell'elettronica, dalla maggior parte dei più piccoli e comuni elettrodomestici alle più grandi macchine meccaniche ed informatiche sono di colore nero, è il colore della velocità tutti i pneumatici sono neri, è il colore dei ricordi, i vecchi film e le fotografie in bianco e nero. 
Il colore che rende le donne più belle, il nero è il colore del mascara.
Il nero è il colore della matematica, degli scacchi e della bilia numero 8 in un gioco di biliardo.
Il nero è uno dei colori di madre natura, del mantello di alcuni tra gli esemplari più belli di animali al mondo.
Il nero è un mondo in un colore, è un segreto, è un gioco nel quale nascondersi per farsi trovare, è il colore dell'avventura e delle bandiere dei pirati, è un rifugio ma è anche un posto dove risplendere ed essere notati, è il colore del coraggio, delle favole magiche e delle leggende misteriose, il nero è uno stato d'animo, un'emozione è una sensazione, l'impressione che l'occhio umano sperimenta quando non percepisce alcuna luce, per me il colore nero è legato alla dolcezza, all'allegria e al fascino, ma sopratutto all'amore, tutte le cose che amo di più sono nere, il mio gatto, le rotelle di liquirizia, il caffè e lo shopping. 
Il nero è il mio colore felice.